31/08/2024 - 15:00
31/08/2024 - 20:00

MoM Officina

Last portrait

Prima nazionale

Intrecciando testo, suono, danza e poesia visiva, Ashley Ho e Domenik Naue presentano una nuova performance-installazione sulla perdita, il lutto e la distanza. I due artisti hanno lavorato per sei mesi con Pietro Marullo. In un mondo in rapido cambiamento, sembra che il collasso sia uno spettacolo a cui assistiamo collettivamente.

In un tempo iper consapevole della perdita, seguiamo il cambiamento in modo ossessivo, sapendo anche che quando documentiamo ciò che è presente, stiamo indicando tutto ciò che può scomparire. Come possiamo andare avanti, senza rimanere bloccati dalla nostalgia o paralizzati dalla paura di perdere?

Al termine dello spettacolo è previsto un dialogo con gli artisti.

Last portrait

Ideazione, performance, sound & visual design ashleyho+domeniknaue
Scenografia ashleyho+domeniknaue in collaborazione con Lena Michel van Drie e Pam Sikkink
Drammaturgia Elowise Vandenbroecke
Styling Cara Cain Insa Wittenhaus
Supporto tecnico Finn Borath
Produzione e assistenza Dansateliers
Coproduzione Over het IJ
Residenza e sostegno Asia-Europe Foundation, Dance Nucleus, Studio Plesungan, Amsterdams Fonds voor de Kunst, Janivo Stichting
Grazie a Gabriel Pietro Marullo per la guida spirituale
Grazie a roelroel per il supporto al suono
Paesi Germania, Singapore

Durata 45'


Il progetto fa parte di Asia-Europe Cultural Festival 2024, organizzato da ASEF con il finanziamento dell'Unione europea.