02/09/2024 - 18:30

Auditorium Melotti

Viro

Prima assoluta

Bello e spietato. Virile e paterno. Banale e splendido. Goffo e seduttore. Viro è diviso in due e le sue parti si completano oppure si negano a vicenda scalpitando. 

Viro ha buone maniere, è composto, conosce l’etichetta ma piccoli gesti incontrollati lo agitano, lo tormentano su un ritmo sonoro incessante che riesce a spettinare i suoi pensieri ma non i suoi capelli argentati.

Viro ha l’aspetto dell’uomo contemporaneo e sfida i due danzatori in scena, costringendoli a una partitura serrata possibile solo in uno stato di apnea. Chissà se Viro ha anche i loro volti.

Viro

Di Michele Abbondanza e Antonella Bertoni
Con Cristian Cucco e Filippo Porro 
Disegno luci Andrea Gentili 
Direzione tecnica Claudio Modugno 
Musiche Byetone - Death of a Typographer 
Sound design Giacomo Plotegher