30/08/2024 - 16:00

Mart - Sala conferenze

Deglobalizzazione. Se il tramonto dell’America lascia il mondo senza centro

Fabrizio Maronta e Simone Casalini

Presentazione del libro di Fabrizio Maronta in dialogo con Simone Casalini

Di fronte ai violenti sussulti causati dalla crisi del primato degli USA, la globalizzazione si svela come fenomeno geopolitico. Immersi nel secolo americano non ce ne siamo accorti, dandone per scontati i tratti: il primato delle società liberali, la forza unificante delle interdipendenze, la compiutezza delle economie capitalistiche. Ma tutto ora è in discussione, fuori e dentro l’America. E smontando il mito della globalizzazione, possiamo provare a immaginare quale mondo ci aspetta.

Fabrizio Maronta è responsabile redazione e relazioni internazionali di Limes - Rivista italiana di geopolitica. Docente universitario, ha curato la voce "Neoliberismo” per l’Enciclopedia Treccani e collaborato con il Ministero dell’Economia alla definizione della posizione italiana nel negoziato europeo sulle prospettive economico-finanziarie 2007-2013. Nel 2024 il suo libro è edito da Hoepli. 

Simone Casalini è il direttore de il T Quotidiano. Ha collaborato con alcune riviste di politica internazionale (Eastwest e Dialoghi mediterranei), in particolare sull’evoluzione socio politica della Tunisia, migrazioni e questione postcoloniale. Ha pubblicato Intervista al Novecento (Egon, 2010) e La società ibrida. Culture, frontiere e società in transizione (Meltemi, 2019).