torna indietro
sab
1 set
mer
31 ago
 

EBA Europe Beyond Access

 
Moving beyond isolation and towards innovation for disabled artists and European audiences
2018-2022

L’obiettivo progettuale è di abbattere l’isolamento degli artisti con disabilità ampliando i loro orizzonti e promuovendo il loro sviluppo creativo, presentandone i lavori più rilevanti e innovativi al pubblico europeo. 
Scambio fra artisti, laboratori internazionali, residenze creative, la creazione una piattaforma digitale di scambio, commissioni artistiche, co-produzioni, presentazioni pubbliche e tournée, aiuteranno a sviluppare la visibilità e l’interesse verso un campo dello spettacolo considerato ancora “di nicchia”.
Le finalità del progetto sono dunque quelle di favorire la mobilità internazionale, promuovendo la formazione, la sensibilizzazione del pubblico e la realizzazione di focus tematici per ogni gruppo coinvolto: dagli artisti ai professionisti, dai programmatori al pubblico.

disabilityartsinternational.org/europe-beyond-access/



I NOSTRI PARTNER:
British Council
 (GB) ha permesso agli artisti disabili britannici di esibirsi in tutto il mondo per 30 anni e attualmente lavora  in 37 paesi. Accanto alla presentazione di opere artistiche di alta qualità, il British Council facilita la formazione di professionisti delle arti performative nel campo della disabilità, dibattiti e conferenze di policy-maker che cercano di condividere le conoscenze e le pratiche inclusive in merito all'accesso all’arte per le persone con disabilità.
britishcouncil.org 

Onassis Cultural Centre (GR ) è lo spazio culturale di Atene che ospita eventi e azioni in tutto lo spettro delle arti, dal teatro, alla danza, dlla musica alle arti visive / digitali fino alla parola scritta, con particolare attenzione all'espressione culturale contemporanea, al sostegno degli artisti greci, alle collaborazioni internazionali e all'educazione di bambini e persone di tutte le età attraverso l'apprendimento permanente. OCC-Stegi offre un programma di danza e disabilità dal 2012. Nel 2013 ha preso parte a Unlimited Access, una partnership supportata da Creative Europe con British Council e altri due. Questo ha lanciato il programma partecipativo di OCC-Stegi per aspiranti ballerini diventando il partner principale di un programma Erasmus + (con P3 Holland Dance e P6 Skånes DansTeater), alla ricerca di metodologie di insegnamento della danza inclusive.
sgt.gr

Holland Dance Festival (NL) è una grande organizzazione nazionale che offre agli aspiranti artisti con disabilità l'opportunità di lavorare a livello professionale. È stato il pioniere nazionale di riconoscimento degli artisti con disabilità, oltre ad averne inserito lavori nel suo programma. Holland Dance ha assunto un ruolo nazionale nella diffusione delle pratiche inclusive, in collaborazione con i sostenitori e le reti locali che si dedicano all’arte performativa, ospitando due importanti conferenze sul tema della danza e la disabilità.
holland-dance.com

Kampnagel
 (DE)  è uno dei più grandi luoghi di produzione e presentazione di spettacoli in Europa, e attraverso una ricerca durata sette anni su come creare collaborazioni  tra artisti con disabilità e ha creato alcune dei lavori più interessanti e impegnati d’Europa.
kampnagel.de 

Skånes Dansteater (SE) si è impegnato e sviluppato progetti di comunità con un impegno a lungo termine, con un forte sostegno di aspiranti e giovani artisti con disabilità. Dal 2014 Skånes Dansteater ha integrato regolarmente danzatori con disabilità nel suo repertorio. L'organizzazione è diventata una voce di primo piano nel campo delle arti e delle disabilità in Svezia e nel resto della Scandinavia  ed è spesso invitato a condividere le proprie competenze in occasione di conferenze e seminari.
skanesdansteater.se

Per.Art (RS) ha gestito il programma "Arte e inclusione" dal 1999 raccogliendo persone con disabilità dalle scuole, artisti (teatro, danza e arti visive), educatori, rappresentanti di istituzioni culturali, architetti e studenti. Per.Art ha collaborato inoltre con moltissime organizzazioni artistiche regionali, nazionali e internazionali per condividere le pratiche inclusive nonché le eccellenze creative di artisti con disabilità.
www.facebook.com/PerArt-132080216888687/