torna indietro
sab 7 set
Sala Conferenze - MART, Rovereto
11.00
 
Costantino Bonomi
 

Le banche dei semi: una riserva di sicurezza contro l'estinzione

I semi possono essere considerati le capsule di sopravvivenza delle piante. Contengono un embrione quiescente che ha acquisito la capacità di resistere all’essiccazione e può sopravvivere in condizioni che solitamente non sono compatibili con la vita. Sfruttando questa capacità innata dei semi, le banche innalzano l’aspettativa di vita delle sementi fino a parecchie migliaia di anni. Si viene così a costituire una biblioteca vivente capace di riportare in vita le specie che si dovessero malauguratamente estinguere. Un po’ come un’assicurazione sulla vita, per proteggerci in caso di incidente…


Costantino Bonomi, botanico, specializzato in conservazione della diversità vegetale in Gran Bretagna nel 2000. È dal 2008 responsabile della Sezione Botanica del MUSE, curatore dei due giardini botanici, della serra tropicale e dell'erbario.


Ingresso gratuito su prenotazione