torna indietro
sab 12 set
Teatro Zandonai, Rovereto
17.00
 
Barbara Serra
 

L’Europa della pandemia: quale equilibrio, quale futuro?

Gratuito.
È richiesta prenotazione.
Modera Elisa Dossi, giornalista RAI.

Come ha reagito l’Europa all’emergenza Covid-19? Quali differenze hanno caratterizzato le politiche dei Paesi dell’Unione? E oltre l’Unione, nel Paese del Brexit, cosa è accaduto? Come hanno interagito – se lo hanno fatto – due questioni tanto importanti come l’uscita dall’Unione Europea del Regno Unito e la pandemia che ha travolto anche il Paese della regina. Giornalista televisiva di grande esperienza, prima anchorwoman non madrelingua a condurre un tg inglese su Channel 5 e oggi corrispondente per Al Jazeera English, Barbara Serra attraversa gli ultimi mesi del Vecchio Continente con uno sguardo autorevole sulla politica internazionale e sulle nuove dinamiche culturali che caratterizzano lo scenario attuale.

La sua ricca esperienza lavorativa le conferisce un particolare ruolo nell’ottica dello scenario culturale contemporaneo, permettendole di abbracciare e incanalare le inferenze culturali del mondo anglosassone, arabo e italiano.


Barbara Serra è nata a Milano e cresciuta a Copenaghen, Barbara Serra si trasferisce a Londra nel 1993. Si laurea in Relazioni Internazionali alla London School of Economics e consegue un master in Giornalismo alla City University. Parla italiano, inglese, danese e francese. La sua carriera inizia nel 2000 alla BBC, nel 2003 lavora per Sky News per passare poi a Channel 5. Nel 2006 inizia la sua collaborazione con Al Jazeera English, come conduttrice e come corrispondente, realizzando importanti inchieste da Israele, dalla Striscia di Gaza, dalla Cisgiordania, da Washington. È vincitrice di numerosi riconoscimenti letterari e giornalistici, tra cui il Premio Caccuri e il Premio Com&te. È inoltre la seconda donna - dopo il premio Nobel Rita Levi Montalcini - ad aver conseguito il prestigioso Premio 12 Apostoli.