torna indietro
2018
 

DAVIDE VALROSSO

 
Davide Valrosso, è per il biennio 2018-2019 artista associato al Festival Oriente Occidente al fine d'intraprende un percorso di produzione e di sostegno dell’attività di questi giovani garantendo loro sia la presentazione dei lavori all’interno della manifestazione, sia il lancio internazionale delle produzioni.



Nel 2018 lavora a Sogno di una notte di mezza estate, una delle opere più affascinanti di William Shakespeare, una commedia immersa in un’atmosfera fantastica, capace di suscitare emozioni e meraviglia.
La nuova creazione di Davide Valrosso vede in scena i danzatori della Compagnia del Balletto di Roma promette di riflettere su due temi fondamentali di questa commedia: la magia e il sogno.
Magia non è altro che l’amore, che con il suo potere riesce a risolvere ogni cosa.
Attraverso la danza del suo Sogno, una notte di mezza estate Valrosso ci suggerisce di abbandonarci alla bellezza, accettando questo caos fatto d’inganni, gelosie e tenerezze, senza tentare ogni volta di contrastarlo inutilmente.

Scarica il dossier del progetto 2018




Nel 2019 mosso dalla riflessione del filosofo Giorgio Agamben su “cosa sia il contemporaneo”, Davide Valrosso lavora al tema della biografia e della memoria del corpo giugnedo alla creazione dell'assolo Who is Joseph? nel quale attraverso figure gestuali evoca un susseguirsi di immagini visive forti.
Diviso in tre quadri coreografici distinti - Soglia, Conflitto, Resilienza - l’assolo nasce dal desiderio del coreografo-interprete di interrogarsi sul passato, sul presente e il futuro.
Le domande diventano gesti, danno voce a “quel vivido silenzio” che fa da sottofondo alla nostra contemporaneità.

Scarica il dossier del progetto 2019



www.davidevalrosso.com